Non serve più la registrazione dei cittadini in arrivo sull’isola

Zu jeder Jahreszeit

Lebendiges Sizilien

Non serve più la registrazione dei cittadini in arrivo sull’isola Aggiornamento 21 giugno 2021

Aggiornamento 21 giugno 2021: Con l’ordinanza n° 59 del 20 maggio 2021 il presidente della regione Sicilia Musumeci ha anticipato al 23 maggio la cessazione degli effetti dell’ordinanza del 7 aprile 2021 con cui veniva istituito il portale per la registrazione dei cittadini in arrivo sull’isola e l’obbligo del tampone per entrare in Sicilia. L’ingresso in Sicilia ora segue le regole nazionali relative a zone bianche, gialle, arancioni e rosse, escluse le zone rosse comunali rimaste. Per cui, se stavi cercando di capire se serve il tampone per andare in Sicilia, la risposta per chi proviene da altre regioni d’Italia è no: con le regole attuali, con la Sicilia in zona bianca, non è più necessario. Per chi però proviene dall’estero, con ordinanza del 21 giugno, sono invece stati istituiti dei presidi presso gli aeroporti siciliani per effettuare tamponi a chi arrivato o è transitato negli ultimi 14 giorni da Paesi extra europei compresi nell’elenco E istituito dal Ministero della Salute.

 

https://www.qualitytravel.it/regole-e-moduli-per-lingresso-in-sicilia/95495

Nach oben