FAQ domande frequenti

La maggior parte delle nostre ville sono accessibili solo in auto, motivo per cui ti consigliamo vivamente di noleggiare un’auto. L’auto a noleggio è anche essenziale per visitare molti luoghi e spiagge interessanti o per fare gite di un giorno. È praticamente impossibile esplorare la Sicilia con i mezzi pubblici.

La Sicilia non è né più pericolosa né più criminale di altre destinazioni di vacanza. Al contrario: se segui determinate regole di base, puoi sentirti estremamente sicuro qui. Ciò significa che oggetti di valore, borse, ecc. Sono visibili nell’auto. Solo a Palermo e Catania in alcune parti della città al famigerato “Schipp” (rapina in borsetta dello scooter), motivo per cui queste aree sono meglio evitare e le portiere dell’auto devono essere chiuse dall’interno.

Il recesso dal contratto da parte del richiedente deve essere in forma scritta. Decisivo è la data di ricezione presso SICULUS. Le seguenti spese di cancellazione sono dovute dal prezzo totale del noleggio:

– fino a 90 giorni prima della data di noleggio: 30%
– fino a 30 giorni prima dell’arrivo: 60%
– 29 giorni o meno prima della data di noleggio 100%.

In accordo, è possibile fornire un partner sostitutivo alle stesse condizioni di noleggio. Il costo di gestione per una nuova prenotazione o cancellazione è di EUR 30, – Si consiglia di stipulare un’assicurazione annullamento viaggio.

Normalmente, in ciascuno dei nostri cottage, riceverai una sedia per bambini e una culla, ma alcuni proprietari si riservano il diritto di addebitare un supplemento. Vedi i dettagli nella vista dettagliata della rispettiva casa per le vacanze.

No, non siamo un tour operator, solo un’agenzia di collocamento per splendide case vacanze. Tuttavia, sul nostro sito Web troverai un elenco di voli per la Sicilia con collegamenti alle varie compagnie aeree. Abbiamo selezionato Autoeurope come partner di cooperazione per il noleggio della tua auto a noleggio. Con il motore di ricerca trasparente di Autoeurope troverai le offerte migliori e più adatte.

Informazioni dettagliate sono disponibili in Arrivo.

Sebbene la Sicilia sia molto grande, ci vogliono solo circa 2 ore da Palermo a Catania e da Palermo a Noto ci vogliono circa 3 ore. È fattibile, ma non consigliabile volare a Trapani e prenotare una casa per le vacanze nel sud-est o volare a Comiso e noleggiarla a San Vito lo Capo. Il viaggio dura più di 4 ore.

Nella maggior parte delle aree ora ci sono noleggi di biciclette e scooter. Rispetto alle auto a noleggio, tuttavia, sono relativamente costose.

Una mountain bike costa circa 60 € per 3 giorni, una settimana circa 120 €
Una bici da strada costa circa 60 € per 3 giorni, una settimana circa 120 €
Una bici da turismo costa circa 45 € per 3 giorni, una settimana circa 85 €
Una city bike costa circa 45 € per 3 giorni, una settimana circa 85 €
Una e-bike costa circa 65 € per 3 giorni, una settimana circa 130 €

Gli scooter possono essere noleggiati a partire da € 30 al giorno. Naturalmente, il prezzo varia in base alla stagione e alla durata del noleggio.Se sei interessato a noleggiare una bicicletta o uno scooter, non esitare a contattarci a info@siculus.com.

Il pagamento con carta di credito non è possibile nella maggior parte dei casi poiché si paga direttamente al proprietario della casa. Per i proprietari di case private, le commissioni sulle carte di credito sono irragionevoli.

Il pagamento con carta di credito è possibile per gli hotel più grandi, alcuni agriturismi e bed and breakfast.

È chiaro che provi un’incredibile compassione per le persone che lasciano la loro patria nelle condizioni più difficili, con i più grandi sacrifici, per trovare finalmente la pace in Europa e vivere una vita normale. Ma vorresti sapere come il numero crescente di rifugiati influisce sulla vita della tua regione di vacanza e se dovrebbero essere preoccupati. Abbiamo assistito a noi stessi alcuni anni fa quando abbiamo visto una barca per rifugiati che è arrivata il giorno prima sulla spiaggia di Eloro. Oggi questo non accade più perché le barche vengono ricevute in alto mare e quindi accompagnate al porto più vicino. Negli ultimi anni questo compito è stato il servizio di ricerca e salvataggio italiano “Mare Nostrum”. Oltre a salvare i rifugiati, hanno anche cercato di procurarsi i contrabbandieri criminali. Dall’ottobre 2014 l’operazione Triton è stata sotto la guida dell’agenzia di frontiera dell’UE Frontex.

Poiché la maggior parte delle nostre case si trova in campagna, ci sono ovviamente insetti, scarafaggi, vermi e, sfortunatamente, zanzare. Tuttavia, questo dipende dalla stagione e dal tempo. A seconda della tua sensibilità, dovresti portare il tuo o altri repellenti per zanzare e goderti gli altri piccoli animali, poiché questi sono un segno della natura ancora intatta della Sicilia.

Di solito non hanno bisogno di avere paura dei serpenti velenosi o degli scorpioni; Nessuno scorpione o morso di serpente ci è stato segnalato negli ultimi 13 anni. Delle sette specie di serpenti siciliane, solo una è velenosa, ma non l’abbiamo mai vista nel sud-est. Il serpente nero più grande che ti striscia di tanto in tanto è assolutamente sicuro.

I nostri clienti sono più preoccupati per cani e gatti randagi. Non perché sono pericolosi, che non lo sono mai, ma per compassione e amore per gli animali. Dovresti stare attento a non dare da mangiare o “adottare” animali randagi in modo da non passare la responsabilità ai tuoi inquilini.

Nach oben